Come realizzare un paio di calzini identici con un gomitolo di Katia Jacquard Symmetric Socks

Arriva il pieno inverno, il momento ideale per realizzare calzini. Non hai voglia di lavorare il tuo primo paio di calze? In questo tutorial passo a passo ti mostreremo come realizzare calzini identici con un solo gomitolo di Katia Jacquard Symmetric Socks. Il ciclo di colore perfetto di questo filato garantisce un paio di calzini uguali. E come si realizza il motivo jacquard? Molto semplice: Lavora bordi jacquard solo lavorando, senza seguire grafici ne cambiare colore. Magia!

Come realizzare calzini

Come realizzare calzini

In ogni gomitolo di Katia Jacquard Symmetric Socks trovi una sezione di filo giallo all’inizio e a metà del gomitolo. Questa parte di colore giallo segna l’inizio di ognuno dei calzini. Basta solo tagliare la parte gialla (che si disfa facilmente) e cominciare il tuo primo calzino con il colore base. In questo tutorial ti mostriamo come lavorare un paio di calzini taglia 38/39 (42/43) utilizzando i ferri a doppia punta misura 3.5 mm.

Per il campione 10×10 cm lavorare 24 maglie x 36 ferri.

Come realizzare calzini

Coste

Avvia 52 (56) maglie e suddividi uniformemente 13 (14) maglie in ciascun ferro a doppia punta.

Come realizzare calzini

Lavora in tondo a coste 2×2, 2 dir., 2 rov., fino alla fine del giro. Ripetere fino ad avere una costa di circa 4-5 cm.

Come realizzare calzini

Gamba

Lavora a maglia rasata (tutti i giri a diritto). Alla fine lavori un pezzo del colore di base e poi continui a “jacquard” fino a ricominciare il colore di base.

Come realizzare calzini

Tallone

Ora lavora un tallone a Ferri Accorciati* con i ferri 4 e 1 del tuo gioco di ferri. Prendi il ferro extra e dividi le maglie dei ferri 4 e 1 uniformemente sui 3 ferri in questo modo: 8/10/8 (9/10/9).

Come realizzare calzini

*In questo video ti mostriamo un esempio di come si lavora a Ferri Accorciati:

*Spiegazione Ferri Accorciati: Passa la prima maglia con il filo davanti. Tira forte il filo verso il dietro, portando il ferro davanti. In questo modo si forma una maglia doppia.

Come realizzare calzini

Per il tallone, lavora a ferri di andata e ritorno solo le maglie di questi 3 ferri:

  1. Lavora tutte le m. a diritto. Gira il lavoro.
  2. Ferro Accorciato (segui spiegazione). Lavora a rovescio le m. rimanenti. Gira il lavoro.
  3. Ferro accorciato. Lavora a diritto fino all’ultima m. doppia che si lascia non lavorata sul f. di sinistra. Gira il lavoro.
  4. Ferro accorciato. Lavora a diritto fino all’ultima m. doppia che si lascia non lavorata sul f. di sinistra. Gira il lavoro.

Ripeti i passaggi 3 e 4 fino fino a che tutte le m. dei ferri 1 e 4, così come la prima e ultima m. del ferro siano m. doppie.

Come realizzare calzini

Lavora 2 ferri a m. ras. con i cinque ferri; lavora le m. doppie come se fossero un punto solo (lavora assieme le due maglie).

  1. Ora i Ferri Accorciati si invertono. Lavora a diritto le maglie del ferro 1 e quelle del ferro extra. Gira il lavoro.
  2. Ferro Accorciato. Lavora a rovescio le m. del ferro extra. Gira il lavoro.
  3. Ferro Accorciato. Lavora a diritto fino a 1 m. dopo la m. doppia (lavorata come un punto semplice). Gira il lavoro.
  4. Ferro Accorciato. Lavora a rovescio fino a 1 m. dopo la m. doppia. Gira il lavoro.

Come realizzare calzini

Ripeti i passaggi 7 e 8 fino a che tutte le m. del primo e terzo ferro sono maglie doppie. Poi ridistribuisci le m. su 4 ferri e continua lavorando a m. ras.

Piede

Lavora in tondo a m. ras. fino a che misura 20 (22.5) cm.

Come realizzare calzini

Punta

Una volta raggiunta la lunghezza del piede desiderata, lavorare in questo modo:

G1 (Diminuzione). Nei ferri 1 e 3: 1 diritto, pass. 1 m., 1 dir., accav. la m. passata su quella appena lavorata. Lavorare a dir. le m. rimanenti.

Nei ferri 2 e 4: diritto fino a che rimangono 3 m. prima della fine del f. 2 ass. a dir., 1 dir.

G2-3. m. rasata

G4: come G1.

G5: m. rasata.

G6-11: Ripetere G4 e G5.

G12-16 (12-17): come G1.

Come realizzare calzini

Si hanno 2 maglie su ciascun ferro. Taglia il filo e passalo (meglio due volte) attraverso tutte le m. Cucire bene in modo che la punta non si apra. La lunghezza totale del piede è ora di 25 (27.5) cm e la tua prima calza è pronta. Disfa il tuo gomitolo fino ad arrivare alla parte color giallo. Comincia la tua seconda calza ripetendo le istruzioni passo a passo. Ora sai come realizzare calzini identici con un solo gomitolo!

Scopri Katia Socks

Ansa Socks permette la realizzazione di un paio di calze da uomo o da donna con un solo gomitolo. Un gomitolo di Andes Socks = un paio di calde calze invernali. Con un solo gomitolo di Camel si possono realizzare un paio di calzini grandi o 2 paia di calzini piccoli.

Come realizzare calzini

Seta Tweed II Socks è fantastica per lavorare calzini autunnali e invernali per tutta la famiglia. Con un solo gomitolo di questo filato è possibile lavorare un paio di calzini da adulto. Adatto alla realizzazione di calze primaverili: La composizione di Jaipur Socks lo rende perfetto per donare comodità e freschezza ai piedi, durante le stagioni più calde.

5 commenti su Come realizzare un paio di calzini identici con un gomitolo di Katia Jacquard Symmetric Socks

  • Edwige

    La spiegazione di come eseguire tallone e punta non è chiara. Si capisce come fare solo guardando le foto per chi è gia esperta di lavoro a maglia. Anche il video non è chiaro. (Lavoro a maglia da 43 anni).
    Il filato invece è molto bello ma dove compero la lana di solito (Canetta, Milano) non è disponibile.

    • Katia Filati (author)

      Ciao Edwige, grazie mille per il commento 🙂
      Per quanto riguarda gli ordini di filato é possibile farli direttamente dal sito web http://www.katia.com.
      Come funziona KatiaShop?
      1) Registrati sul web o accedi al tuo account.
      2) Seleziona l’Italia nella sezione Paese / Area.
      3) Sfoglia il nostro sito Web e aggiungi i prodotti che desideri al carrello.
      4) Termina il tuo ordine.
      Saluti!

  • Edwige

    La spiegazione di come eseguire tallone e punta non è chiara. Si capisce come fare solo guardando le foto per chi è gia esperta di lavoro a maglia. Anche il video non è chiaro. (Lavoro a maglia da 43 anni).
    Il filato invece è molto bello ma dove compero la lana di solito (Canetta, Milano) non è disponibile.

  • Eliana

    Grazie mille Katia, i calzini fatti con la tua spiegazione sono risultati perfetti. Il tallone è veramente bello come anche la punta del piede. Ho sempre lavorato a maglia e.uncinetto e.per questo sono esigente nei risultati, queste calze mi hanno soddisfatto alla grande. 😍😍

    • Katia Filati (author)

      Grazie mille per il commento, Eliana! Siamo contenti che le piaccia 🙂 Per favore, a noi piace vedere i progetti finiti o in corso. Non esitare a condividere sulla nostra pagina Facebook le foto del progetto. Saluti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *