Come lavorare i calzini Toe-Up in tondo con il Magic Loop? Impara con i bellissimi calzini traforati di Siona

Sono Siona, madrilena, anche se il mojo picón (salsa tipica delle Isole Canarie) “scorre nei miei gomitoli”. Lavorare a maglia è una delle cose più importanti della mia vita, anche se questo può sembrare un po’ matto. Senza dubbio, quello che più mi piace lavorare sono le calze. Mi sembra il lavoro perfetto da portare ovunque. Per questo, sono felice di condividere con te il modello delle mie calze Santa Pazienzia lavorato con Kashwool di Concept by Katia. Segui il motivo a punto traforato e scopri come lavorare calzini toe-up dalla punta al polpaccio con il Magic Loop. Ho cominciato queste calze prima della nuova normalità e sento che rappresentano, in qualche modo, il potere della amicizia in questi tempi. Quando qualcosa non va bene e all’improvviso c’è un abbraccio virtuale. Spero che le Calze Santa Pazienzia ti diano tutta la pazienza che tante volte ci manca!

calcetines toe-up en circular

Calzini Toe-Up con Magic Loop 

I calzini Santa Pazienzia sono lavorati con la tecnica toe-up, cioè, dalla punta al polpaccio. Questo è molto utile quando usi il tuo stash di lana. Per esempio, puoi cominciare le tue calze e lavorare la gamba a seconda della quantità di filato che hai. Con i calzini toe-up non rimani senza lana per lavorare la punta. Se di solito lavori calze con il metodo classico, dalla gamba alla punta, niente paura! I calzini Santa Pazienza sono il progetto per insegnarti la tecnica toe-up con Magic Loop. Scopri la tecnica Magic Loop con ferri circolari e divertiti lavorando una a una o entrambe le calze assieme.

Calzini Toe-Up

Modello Santa Pazienzia by Siona

misure calze

Taglia. 40

Materiale.  1 gomitolo Kashwool de Concept by Katia col. 302, avanzi di filato dello stesso spessore in un colore contrastante, ferri circolari da 2.5mm con cavo da 80cm, 2 marcapunti di colori differenti, uncinetto e ago da lana.

Abbreviazioni

  • 2ass a dir – due maglie assieme a diritto
  • aum – aumento: con il ferro di sinistra, alzare il filo che passa tra la maglia successiva e quella appena lavorata e lavorare a dir ritorto
  • DL – diritto del lavoro
  • dim – diminuzione o accavallata semplice
  • gett – gettato
  • m – maglia(e)
  • dir– diritto
  • dir rit – diritto ritorto
  • rov – rovescio
  • RL – rovescio del lavoro
  • reip – ripetere
  • g(i) –giro(i)

Tensione. Con i ferri da 2.5mm: 10cm*10cm = 22m/34g a maglia rasata, dopo il bloccaggio

Le calze sono formate da queste parti:

  • Punta
  • Piede (suola e collo del piede)
  • Linea di contrasto
  • Gamba
  • Coste
  • Tallone Afterthought

Note

  • Queste calze si lavorano in tondo con il metodo magic loop.
  • Si realizzano separatamente ma si possono lavorare entrambe nello stesso momento.
  • Il motivo traforato è spiegato per iscritto e anche in formato grafico, si legge da destra a sinistra e dal basso verso l’alto.
  • Tutte le ripetizioni ** si lavorano fino alla fine del giro.
  • La spiegazione è per una taglia 40 con 28m su ciascun ferro (56m totali), però si può adattare ad altre taglie con l’aiuto della tabella delle misure (alla fine del modello), rispettando la rip. di 14m del motivo traforato. 
  • La larghezza della calza dovrebbe essere leggermente inferiore alla larghezza effettiva del piede, poiché la lana per calze è elastica e si adatta.
  • La lunghezza della calza quando si raggiunge la linea di contrasto dovrebbe essere di circa 7 cm inferiore alla lunghezza totale.
  • Il tallone deve avere 1/3 delle maglie prima di chiuderlo.

Calzini Toe-Up

Punta

Avviare 10 m su ciascun ferro (20m totali) con l’avvio turco (vedi video).

F1: dir, 1aum, dir fino a che rimane 1m, 1aum, 1dir

F2: 3dir, 1aum, dir fino a che rimangono 3m, 1aum, 3dir

F3: rip F1.

F4: rip F2.

F5: dir

F6-11: rip. F3-5 altre due volte

F12: dir

F13: rip F1.

F14: dir (56m, 28m su ciascun ferro).

Avvio turco delle maglie

Lavorare in tondo

Aumento intercalato

Piede

Lavorare la suola a maglia rasata e il motivo sul collo del piede (vedi grafico).

F1: 28dir, *dim, 4dir, gett, 2dir, gett, 4dir, 2ass a dir *, rip **.

F2: 28dir, *dim, 3dir, gett, 4dir, gett, 3 dir., 2ass a dir *, rip **.

F3: 28dir, *dim, 2dir, gett, 6dir, gett, 2 dir., 2ass a dir *, rip **.

F4: 28dir, *dim, 1dir, gett, 8dir, gett, 1dir, 2ass a dir *, rip **.

F5: 28dir, *dim, gett, 10dir, gett, 2ass a dir *, rip **.

F6: 28dir, *1dir., gett, 4dir, 2ass a dir, dim, 4dir., gett, 1dir *, rip **.

F7: 28dir, *2dir., gett, 3dir, gett, 2ass a dir, dim, 3dir., gett, 2dir *, rip **.

F8: 28dir, *3dir., gett, 2dir, 2ass a dir, dim, 2dir., gett, 3dir *, rip **.

F9: 28dir, *4dir., gett, 1dir,  2ass a dir, dim, 1dir., gett, 4dir *, rip **.

F10: 28dir, *5dir., gett, 2ass a dir, dim, gett, 5dir *, rip **.

Rip F1-10 altre 6 volte.

Linea di contrasto

Con il filato di colore contrastante, lavorare 28dir sulla suola. Tagliare il filo e fissare con un nodo sul rov. del lavoro.

Gamba

Portare le 28 m. della suola sul ferro sinistra e lavorare sulla linea di contrasto.

F1: *dim, 4dir, gett, 2dir, gett, 2ass a dir *, rip **.

F2: *dim, 3dir, gett, 4dir, gett, 3dir., 2ass a dir *, rip **

F3: *dim, 2dir, gett, 6dir, gett, 2dir., 2ass a dir *, rip **   

F4: *dim, 1dir, gett, 8dir, gett, 1dir., 2ass a dir *, rip **  

F5: *dim, gett, 10dir, gett, 2ass a dir *, rip ** 

F6: *1dir, gett, 4dir, 2 ass a dir, dim, 4dir, gett, 1dir *, rip **.

F7: *2dir, gett, 3dir, gett, 2 ass a dir, dim, 3dir, gett, 2dir *, rip **.   

F8: *3dir, gett, 2dir, 2 ass a dir, dim, 2dir, gett, 3dir *, rip **. 

F9: *4dir, gett, 1dir, 2 ass a dir, dim, 1dir, gett, 4dir *, rip **. 

F10: *5dir, gett, 2 ass a dir, dim, gett, 5dir *, rip **.

Rip F1-10 altre 3 volte o fino ad ottenere l’altezza desiderata.

patrón de puntera a caña

Coste

Lavorare 3cm a coste ritorte 1×1: *1dir, 1dir rit *, rip **.

Chiudere le maglie a coste (vedi video).

Chiusura elastica

Tallone

Con il ferro riprendere le maglie sopra e sotto la linea di contrasto e rimuoverla.

Inserire un marcapunti all’inizio del ferro con l’aiuto dell’uncinetto avviare 1 m. su ciascun lato perché non rimangano buchi, in totale 4m in più (32m).

F1: *1dir, dim, dir fino a che rimangono 3m, 2ass a dir., 1 dir.*, rip. **.

F2: dir.

Rip F1-2 fino ad avere 10 m sul tallone.

Chiudere il tallone a Punto Maglia (vedi video)