Realizza la tua YarnWoman e lotta contro la noia! Supermodello amigurumi per celebrare la Giornata Mondiale del Lavoro a Maglia in Pubblico 2018

Gomitolone! Megasciarpa! Aumento! Questi sono alcuni dei superpoteri di YarnWoman, la fantastica donna di lana. Da Knit City arriva questa divertente supereroina pronta a combattere contro la noia con le armi migliori: filati, ferri e punti. Vuoi aiutarla a salvare il mondo da tutto ciò che non è bello? Geniale! Preparati a celebrare il 9 Giugno la Giornata Mondiale del Lavoro a Maglia in Pubblico con #KatiaYarnWoman e le sue uncinettiste alleate. Realizza questa simpatica, fantastica e valorosa donna di lana grazie al supermodello di amigurumi creato dalla sua alleata, che vive nell’ombra, Maria De Estraperlo. Illumina il tuo uncinetto, che andiamo!

YarnWoman

Supermodello Amigurumi

Cosa metterete in pratica grazie al Supermodello Amigurumi YarnWoman creato da De Estraperlo con Katia Alabama? Ecco alcuni trucchi e tecniche amigurumi che imparerai con questo progetto:

  1. Lavorare in un unico pezzo testa e corpo.
  2. Aggiungere dettagli per personalizzare l’amigurumi.
  3. Inserire uno scovolino pulisci pipa nelle braccia e nelle gambe per ottenere posture e movimenti.
  4. Ottenere una pettinatura spettacolare da zero.
  5. Cucire assieme i pezzi senza paura con l’aiuto degli spilli.
  6. Ottenere volume e sovrapporre pezzi quando lavori con il filo anteriore o posteriore.
  7. Ovviamente, aumentare, diminuire, cambiare colore, posizionare gli occhi, riempire…

YarnWoman

Se conosci i punti base dell’uncinetto, hai il superpotere di creare una YarnWoman. Usalo nella lotta del mondo contro la noia!

Unisciti al CAL YarnWoman!

Non vedi l’ora di relizzare la tua YarnWoman? Allora devi unirti al nostro Gruppo Facebook CAL #KatiaYarnWoman. Un punto di incontro online dove condividere e imparare a lottare contro la noia assieme agli atri fan degli amigurumi. Prepara un gomitolo di  Katia Alabama e migliora i tuoi superpoteri dell’uncinetto! Per questo progetto raccomandiamo l’abilità di lavorare almeno i punti base. Se sei un principiante, non temere! Potremo contare su Maria De Estraperlo, la supercreatrice di YarnWoman, per imparare come realizzare tutti i dettagli di questo modello.

YarnWoman

Forza! Partecipa a questo Crochet-Along, realizza la tua supereroina con i nostri filati e vinci un superlotto Katia. Per partecipare al sorteggio, condividi una foto della tua #KatiaYarnWoman sul Gruppo Facebook entro il 9 di giugno (incluso), la Giornata Mondiale del Lavoro a Maglia in Pubblico. Vuoi un’altra opportunità per vincere un lotto di filati Katia? Continua a leggere…

#KatiaYarnWoman su Instagram

Vogliamo vedere la tua YarnWoman in azione! Condividi su Instagram una foto della tua supereroina mentre lotta contro la noia, lo stress o un altro “malvagio nemico”. Ricorda di utilizzare l’hashtag #KatiaYarnWoman e il nostro profilo @katiayarns fino al 9 giugno 2018 (incluso). Partecipa così al sorteggio di un superlotto l’11 giugno. Il 12 giugno annunceremo i nomi dei vincitori del sorteggio sul Gruppo Facebook e su Instagram.

YarnWoman

L’unico requisito per partecipare è che YarnWoman sia realizzata con Filati e lane Katia. Scegli il tuo filato Katia preferito, quelli che hai in casa o quelli disponibili nel tuo negozio di fiducia. Ovviamente, puoi scegliere tu i colori e personalizzare a tuo piacimento la tua supereroina all’uncinetto. Creatività al potere!

Eventi Knit in Public 2018

Sai se nella tua giornata si organizza un evento della Giornata Mondiale del Lavoro a Maglia in Pubblico? Chiedi ai Negozi Katia oppure consulta il nostro Evento Facebook Lavoro a Maglia in Pubblico 2018: Eventi Negozi KatiaUna volta qui, clicca su Parteciperò o Mi interessa per conoscere le attività organizzate in tutto il mondo in questa giornata.

YarnWoman

In Katia ti incoraggiamo a partecipare a questi eventi #KatiaKnitDay e supportare quindi il negozio di filati della tua comunità. Infine, ricorda di condividere i tuoi superpoteri lanosi attraverso l’hashtag #KatiaYarnWoman. In questo WWKIP Day cacciamo la noia!