Come lavorare un top con balza da neonato, grazie al semplice tutorial di Creativa Atelier

Ciao Creativa! Sono Marta di Creativa Atelier e sono felice di condividere il mio tutorial Top Alba per lavorare un top con balza per neonato sul Blog di Katia. Nonostante il risultato finale appaia parecchio elaborato, il Top Alba (si chiama così perché è il nome di mia figlia) è semplicissimo da lavorare. É necessario conoscere solamente alcuni punti basici per realizzarlo in breve tempo. Pronti per impressionare! Quando questo progetto cominciava a ronzarmi in mente, avevo già l’idea che la qualità del materiale fosse determinante. Si tratta di una scelta che può trasformare il modello più semplice in un’autentica meraviglia. Per questo ho deciso di utilizzare i colori polverosi di Cotton-Cashmere di Katia Filati. Volevo dargli quell’aspetto romantico e delicato che si ottiene solamente con i colori naturali. Ho così trovato il filato perfetto per dare forma a questa idea!

top con balza

Top con balza per neonato

Materiale per lavorare un Top con Balza per Neonato taglia 12-24 mesi: 3 gomitoli col. 66 (arancione-salmone) CottonCashmere di Concept by Katia. Ferri da 3 mm. ago da lana.

Punti e tecniche

top con balza

Come lavorare il Top Alba

1. Lavora il petto del top. Avvia 34 maglie e lavora a grana di riso i primi 10 f.

top con balza

Lavora gli aumenti per formare il petto del top. Solo sui ferri sul diritto (quando la maglia rasata è rivolta verso di te) lavoriamo: 4 maglie a grana di riso, 1 aumento semplice, maglia rasata fino a che rimangono 4 m. alla fine del f., 1 aumento semplice e lavorare a grana di riso le ultime 4 m. Lavorare fino ad avere 46 m. totali.

top con balza

Continua aumentando nello stesso modo ma su tutti i ferri (diritto e rovescio), fino ad avere 74 maglie. Lavora 6 f. senza aumentare (74 maglie), lavorando a grana di riso le prime e ultime 4 m. di ciascun f.

top con balza

2. Lavora il davanti. Continua lavorando un aumento (lavora una maglia da davanti e da dietro) ogni 11 f. Dopo aver lavorato 6 f. da quando hai ottenuto 74 m., lavora altri 4 f. a m. rasata e sul f. succ. (11°) aumenta nella prima e nell’ultima m. Ci sono ora 76 m. sul f. Continua fino a lavorare 60 f. totali e ottenere 84 m. Infine, lavora gli ultimi 10 f. a grana di riso.

top con balza

top con balza

3. Lavora il dietro. Segui le stesse istruzioni del davanti e unisci entrambe le parti lungo un lato.

top con balza

top con balza

4. Lavora le balza.

Per farlo, riprendi tutte le maglie che si trovano appena sotto la grana di riso.

top con balza

Una volta riprese le maglie, lavora il primo ferro aumentando in ogni maglia (lavora ciascuna maglia da davanti e da dietro). In questo modo raddoppierai il numero di maglie perché la balza si arricci. Poi, lavora 12 ferri a maglia rasata e 5 ferri a grana di riso per il bordo. Chiudi le maglie e unisci le parti lungo l’altro lato.

top con balza

top con balza

top con balza

top con balza

5. Lavora le spalline. Riprendi 8 maglie da ciascun angolo del petto del top. Lavora a maglia di riso fino ad ottenere la lunghezza necessaria per annodarle sulla spalla. Se desideri fare un fiocco, realizza le spalline un po’ più lunghe. In questo caso, annodale con un nodo semplice, così che misurino 18 cm di lunghezza.

top con balza

top con balza

top con balza

Come vedi, il top con balza Alba è molto semplice da realizzare. Nel mio negozio Etsy puoi trovare il modello ai ferri (in inglese e spagnolo) per lavorare il coordinato Top Alba e la mutandina copripannolino nelle taglie 1-3 / 3-6  / 6-12 / 12-24 mesi. Per favore, se ti è piaciuto questo tutorial, commenta e condividi. E ovviamente, se lavorerai il Top Alba, condividi il risultato sui social network utilizzando l’hashtag #topalba e #creativaatelier.

top con balza