Craft Lovers ♥ Maglioncino Érable di Lisallu con Merino 100%

katia-Tuto-Pull-Erable-Lisallu-1

Craft Lovers ritorna per Natale! E lo fa dalla Francia, dalla mano talentuosa di Isabelle la quale, grande appassionata di cucito e lavoro a maglia, condivide i suoi lavori sul suo blog Lisallu. Ti consigliamo di dare un’occhiata ai numerosi capi fatti a mano e di scoprire le interessanti proposte che Isabelle condivide e incorpora ai suoi outfits sul suo blog, Instagram e Facebook.

Per esempio: un bottone… in questo caso più di uno, formano tutti assieme una parte di questo prezioso maglioncino ai ferri con chiusura posteriore con bottoni. Lisallu ha lavorato con Katia Merino 100%  col. terra (col. 61) questo capo composto da una meravigliosa texture a piccole foglie d’acero (érable in francese) che da nome al punto principale utilizzato in questo maglioncino. Ti racconteremmo un’altra infinità di cose riguardanti questo maglioncino di Lisallu ma, in realtà, questo capo parla da solo: ispirazione pura e naturalezza che ora puoi mettere in pratica anche tu seguendo questo tutorial.

[Cliquez sur le lien du tuto du pull Érable en français]

Modello Maglioncino Érable disegnato da Lisallu con Katia Merino 100%

  • Misure disponibili: S / L
  • Materiale: 10 / 12 / 14 gomitoli di Katia Merino 100%  61
  • Ferri: ferri da 3.5 e 4 mm.
  • Tensione: 10 x 10 cm. a m. rasata con i ferri da 4 mm. = 23 m. x 30 f.
  • Punti: coste 1×1 e m. a foglia d’acero

Il punto a foglia d’acero si realizza su una base a m. rasata. Per realizzare la piccola “foglia” in rilievo, lavorare 3 m. assieme al rovescio e, senza lasciarle cadere dal f. lavorarle assieme a diritto e, senza lasciarle cadere dal f. lavorarle ancora una volta a rovescio.

Di seguito il grafico di questo punto:

 

Grafico punto a foglia d’acero:

V = Diritto sul diritto del lavoro e rovescio sul rovescio del lavoro.

ooo = punto a foglia d’acero

Davanti. Con i ferri da 3,5 mm. avviare 104 / 110 / 120 m. e lavorare 10 f. a coste 1×1. Con i ferri da 4 mm. lavorare 104 f. a foglia d’acero (35 cm. di altezza dalle coste).

Scalfi. Chiudere su entrambi i lati all’inizio del f.:

S: 1 x 4 m., 1 x 3 m., 2 x 2 m., 3 x 1 m.

M: 1 x 4 m., 2 x 3 m., 1 x 2 m., 4 x 1 m.

L: 1 x 5 m., 1 x 4 m., 1 x 3 m., 2 x 2 m., 4 x 1 m..

Le diminuzioni degli scalfi si terminano sul f. 118 120 122. Totale: 76 78 /80 m.

Scollo. Al ferro 137 139 144, formare lo scollo chiudendo le 14 m. centrali e cont. su ciascun lato separatamente, chiudendo sullo scollo, a ogni f. sul dir.: 2 x 3 m., 2 x 2 m., 2 x 1 m. e ogni 4 f.: 3 x 1 m.

Sul f. 165 167 171, chiudere le 16 17 18 m. restanti su ciascun lato per formare le spalle.

Dietro destro. Per realizzare il dietro destro, lavorare a dir. sul dir. del lavoro, sulle ultime 6 m. del f. (per realizzare il bordo a legaccio). Ripartire 11 11 12 asole rotonde (un gettato e 2 m. assieme) al centro del bordo, a partire dal    giro. Lasciare 16 16 15 ferri tra un’asola e l’altra. Nota: l’ultima asola si realizzerà sulle coste del collo. (Vedi sezione «finiture del maglioncino Érable»)

Con i ferri da 3,5 mm. avviare 55 58 63 m. e lavorare 10 f. a coste 1×1 (a eccezione, come spiegato in precedenza, delle ultime 6 m. che vanno lavorate sempre a legaccio).

Con i ferri da 4 mm. lavorare 104 f. a punto a foglia d’acero (= 35 cm. di altezza dalle coste 1×1).

Scalfo. chiudere sull’estremità opposta al bordo, all’inizio di ogni f.:

S: 1 x 4 m., 1 x 3 m., 2 x 2 m., 3 x 1 m.,

M: 1 x 4 m., 2 x 3 m., 1 x 2 m., 4 x 1 m.

L: 1 x 5 m., 1 x 4 m., 1 x 3 m., 2×2 m., 4 x 1 m.

Le diminuzioni degli scalfi si terminano sul f. 118 120 122. Totale 41 / 42 /43 m.

Scollo. Sul f. 160 162 166, formare lo scollo chiudendo (per tutte le misure) 11 m. sul lato del bordo.

Chiudere sul lato del bordo, all’inizio di ogni f., 2 x 7 m.

Nel f. 165 167 171, chiudere le 16 17 18 m. rimanenti per formare la spalla.

Dietro sinistro. Realizzare il dietro sinistro come il destro ma invertendo le sagomature. Non si devono eseguire le asole sul bordo poichè vi si cuciranno poi i bottoni.

Maniche: Con i ferri da 3,5 mm. avviare 58 62 66 m. e lavorare 10 f. a coste 1×1.

Con i ferri da 4 mm. lavorare a punto a foglia d’acero aumentando su entrambi i lati, a 2 m. dai bordi:

S: ogni 16 f.: 4 volte 1 m. e ogni 14 f.: 3 volte 1 m.

M: ogni 16 f.: 4 volte 1 m. e ogni 14 f.: 3 volte 1 m.

L: ogni 14 f.: 6 volte 1 m. e ogni 2 f.: 2 volte 1 m.

Totale 72 76 82 m.

A 110 ferri di altezza (36 cm di altezza dalle coste), realizzare la testa della manica, chiudendo su entrambi i lati, all’inizio di ogni f.:

S: 1 x 3 m. e 2 x 2 m.

M: 1 x 3 m. e 3 x 2 m.

L: 1 x 3 m. e 4 x 2 m.

Continuare diminuendo su entrambi i lati, a 2 m. dai bordi:

S: ogni 2 f.: 5 x 1 m., ogni 4 f.: 4 x 1 m. e ogni 2 f.: 5 x 1 m.

M: ogni 2 f.: 4 x 1 m., ogni 4 f.: 4 x 1 m. e ogni 2 f.: 4 x 1 m.

L: ogni 2 f.: 4 x 1 m., ogni 4 f.: 3 x 1 m. e ogni 2 f.: 4 x 1 m.

Chiudere su entrambi i lati, all’inizio del f.:

S: 2 x 2 m. e 1 x 3 m.

M: 3 x 2 m. e 1 x 3 m.

L: 4 x 2 m. e 1 x 3 m.

Chiudere le 16 m. rimanenti.

Finiture del maglioncino Érable. Cucire le spalle e i lati. Cucire le maniche. Riprendere le m. del collo (1 per ogni m.) e lavorare 10 f. a coste 1×1 con i ferri da 3,5 mm. Realizzare un’asola sul bordo a legaccio con asole. Chiudere le m.